GURIOLI denuncia:Imola da 1a città storica socialista a 1a città che elegge PRIMARIO DA €.558.000!!

ENRICO GURIOLI.jpg(dal “RESTO DEL CARLINO-Imola del 21 marzo 2010)

«QUESTA sinistra porta in consiglio comunale il Paperone delle liste d’attesa». Usa toni durissimi Enrico Gurioli, ex consigliere comunale a Borgo Tossignano per diversi mandati, nella lettera inviata ieri ai giornali. Una lettera in cui, da privato cittadino ora, commenta i redditi dei consiglieri comunali imolesi pubblicati una settimana fa. E nel mirino finsice il più ricco della lista (558mila euro di imponibile nel 2008), il primario di radiologia dell’Ausl Guido Ferrari, consigliere Pd.
«PER ANNI ho denunciato lo scandalo delle liste d’attesa a Imola — attacca Gurioli —, delle migliaia di cittadini costretti a migrare fuori regione per ottenere una prestazione radiologica in tempi decenti, dei super ticket per le visite in libera professione, dei tempi d’attesa per una mammografia. E che all’Ausl pochi dirigenti in un anno si dividono alcune centinaia di migliaia di euro di premi. In questi giorni ho letto che il primario di radiologia presenta un reddito di 558mila euro, un miliardo di vecchie lire, e che una parte consistente è dovuto proprio alle prestazioni in libera professione e ai premi». Una constatazione che porta l’ex consigliere comunale ad affermare di essere «orgoglioso di aver sempre contrastato questo Pd, questi ricchi uomini di una sinistra che diceva di difendere le fasce più deboli della popolazione e invece porta in consiglio comunale il Paperone delle liste d’attesa».
GURIOLI coglie la palla al volo e rilancia agli uomini di viale Zappi. «Da che parte state — chiede —? Da quella del consigliere Ferrari o da quella di chi non può permettersi di pagare visite e prestazioni mediche in libera professione?». Poi l’affondo finale. «Imola nel 1889 fu il primo comune d’Italia a guida socialista, ora è la città dove la sinistra porta in consiglio comunale il primario da 558mila euro. Che Andrea Costa si rivolti nella tomba?».

GURIOLI denuncia:Imola da 1a città storica socialista a 1a città che elegge PRIMARIO DA €.558.000!!ultima modifica: 2010-03-22T12:14:11+00:00da plcrasti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento