MEROLA: ma bona lè!! (2a “merolata”)

 Riporto da “La Repubblica di domenica 27/03/11”:  “La gaffe di ieri sul Bologna calcio sembra aver messo Virginio Merola sotto pressione più di quanto il candidato sindaco del centrosinistra non voglia dimostrare. E anche questa mattina negli studi di Etv, ribadendo che “è una cosa di tre giorni fa” e che “è stato un errore”, Merola per un attimo ha … Continua a leggere

immigrati o MIGRANTI (operazione demolitiva-comunicativa “sinistra”)

Avete senz’altro notato che un numero sempre maggiore di giornalisti non usa più il termine IMMIGRATI bensì quello di MIGRANTI. Vi siete chiesti il perché?..cosa sia successo? il vocabolario è cambiato? i macchinari tipografici rifiutano la parola in questione? Niente di tutto ciò. La sinistra politico-culturale quando perde gli argomenti non si arrende, usa altre strade. Quando non riesce con … Continua a leggere

MEROLA ma sa dit?? (1a “merolata”)

  La recente dichiarazione/scivolone di ieri ai microfoni dell’emittente bolognese di PUNTO RADIO, cioé qella pronunciata da VIRIGINIO MEROLA relativa all’amata squadra di calcio locale: “spero che il Bologna vada in serie A” , la ritengo grave, grave davvero ma più per ciò che rappresenta dell’uomo che per la frase in se. Colui che si candida a guidare una grande città come … Continua a leggere

Bologna: SINDACO di centro-destra, CREDERCI!

  CREDERCI. E’ questo ciò che serve: CREDERE! Noi della Lega abbiamo e stiamo dimostrando sia a noi stessi che alla nostra cittadinanza bolognese che, innanzitutto, primariamente e sopra ogni cosa è necessario dotarsi della convinzione per far qualsiasi cosa, per portare a termine un sogno, un progetto che ci si prefigge. Manes Bernardini, attuale commissario cittadino Lega Nord congiuntamente alla … Continua a leggere

17 marzo: PATRIOTI o TRICOLORISTI?

Credo che il TRICOLORE, oggi, con il 17 marzo sia morto. Morto per come l’abbiamo conosciuto, dopo 150 anni dall’unità d’Italia. Nella giornata luttuosa di oggi ci consegna anche un MURO morale, di consolidata chiusura testimoniale per ciò che è stato e per quello che ancora poco gli resta da significare. Oggi che la nomeclatura SINISTRA ha decretato che SI PUO’ E SI … Continua a leggere

Gli IMMIGRATI votano la sottoscrizione LEGA NORD

L’iniziativa contro il CARO BUS promossa dalla Lega Nord Bologna, sta mostrando enorme successo tra la cittadinanza. Volevo farvi notare che il consenso è tale che anche gli IMMIGRATI  si avvicinano ai nostri banchetti per sottoscrivere la petizione popolare che ormai ha superato oltre il migliaio di firme. pietro luigi crasti

Del Bono?Prodi…Merola?Bologna MAI PIU’ A SINISTRA!

Credo che ormai molti cittadini bognesi l’abbiamo capito: la SINISTRA NON FUNZIONA PIU’. Anche se faccio fatica provo per un attimo [pochi secondi..minuti non riesco 🙁 ] a mettermi nei panni di un tipico elettore di sinistra/centro-sinistra (CHE LE’ LI STESS). I miei così votavano, anch’io lì ho seguiti. Prima PCI, poi PDS, DS ed oggi P.D.PARTITO DEMOCRATICO.  Ci ho sempre … Continua a leggere

la commissario CANCELLIERI su Bologna

Vorrei riflettere con voi sulle recentissime dichiarazioni del commissario ministeriale ANNA MARIA CANCELLIERI, posta da circa un anno all’amministrazione commissariale della città di Bologna in seguito alle dimissioni, per fatti giudiziari del sindaco Flavio Del Bono (cliccate qui per leggere l’intervista completa). Non possono lasciarmi indifferente le parole del comissario CANCELLIERI in quanto a la città di Bologna se non mi … Continua a leggere

BOLOGNA: abbassiamo le tariffe BUS…quando l’ATC non dà il resto al passaggero

 BOLOGNA: abbassiamo le tariffe BUS, e…quando l’ATC non dà il resto al passaggero Le attività mediante i banchetti di informazione politica le considero sempre molto interessanti. In questi giorni stiamo invitando i cittadini a sottoscrivere una petizione popolare contro il recente aumento delle tariffe degli autobus da parte della ATC (Azienda Trasporti Comunale). In un periodo di grave crisi economica  ritengo gravissima … Continua a leggere

incontro con OSCAR LUIGI SCALFARO (allora presidente della repubblica Italiana)

Vi racconto quella volta che partecipai assieme ad altre 40 persone – tutti Esuli giuliano-dalmati, a quel deludente ed amaro incontro con l’allora Presidente OSCAR LUIGI SCALFARO. La delegazione era guidata da DENIS ZIGANTE, allora Presidente delle sei associazioni riunite nella Federazione delle Associazioni degli Esuli Giuliani, Istriani, Fiumani, Dalmati e Presidente dell’Unione degli Istriani (una delle meritevoli associazioni, unica … Continua a leggere