Bologna: SINDACO di centro-destra, CREDERCI!

Bologna 18marzo 2011.jpg

 

CREDERCI.

E’ questo ciò che serve: CREDERE!

Noi della Lega abbiamo e stiamo dimostrando sia a noi stessi che alla nostra cittadinanza bolognese che, innanzitutto, primariamente e sopra ogni cosa è necessario dotarsi della convinzione per far qualsiasi cosa, per portare a termine un sogno, un progetto che ci si prefigge. Manes Bernardini, attuale commissario cittadino Lega Nord congiuntamente alla senatrice Rosi Mauro stanno compiendo una salto politico che Bologna non aveva conosciuto dal dopoguerra ad oggi (..eccezion fatta per il più pallido ed infelice tentativo civico di Guazzalochiano..). BOLOGNA ed i bolognesi meritano di essere amministrati da una forza politica innovatrice, una forza seria che mantiene ciò che promette. Dopo quasi 70 anni si stanno creando le premesse per un sostanzioso cambiamento in una città che sta stagnando nel suo immobilismo e nella sua capacità propositiva. La sinistra ha disastrosamente governato negli ultimi lustri e sta maldestramente riprovando a rigenerarsi ma…ha esaurito le idee, le forze. Non ha più persone capaci perché l’idea politica di base è rimasta vecchia e “vecchiamente” si oppongono al nuovo che avanza. E’ nella natura delle cose, quindi anche degli eventi umani: ad una stagione ne segue un’altra, quella della sinistra a Bologna sta per terminare. Avanti la nuova classe dirigente che si sta creando, grazie alla CONVINZIONE di poter offrire qualcosa, più che qualcosa di significativo e concreto alla nostra città.

f.to Pietro Luigi Crasti

Bologna: SINDACO di centro-destra, CREDERCI!ultima modifica: 2011-03-19T18:07:42+00:00da plcrasti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento