I Magistrati di una nuova Italia dovranno essere SUPER PARTES

Credo che PdL e Lega nella loro forza politica di governo e del territorio debbano spezzare questa arrogante forza dei MAGISTRATI, i quali dovrebbero limitarsi al ruolo superpartes (guardate la foto del magistrato con il poster di CHE GUEVARA!) di giudizio che è loro riconosciuto dalle legislazioni vigenti.

Così come abbiamo bisogno di un ETICA DELLA POLITICA, abbiamo necessità di un ETICA DELLA MAGISTRATURA.Non è ammissibile che chi deve giudicare – come la d.ssa ANNA ARGENTO (Presidente prima sezione della corte di cassazione Tribunale di Roma) abbia così forti simpatie politiche: “UNA FAN DEL MITO DI SINISTRA CHE GUEVARA”!!!

Come potrà mai essere giudice imparziale, mentalmente incorruttibile da un’ideologia politica così di parte? La d.ssa ANNA ARGENTO deve giudicare sulla ammissibilità delle Liste del PdL nel Lazio….secondo voi l’avrà fatto/lo farà in modo imparziale, fuori da ogni condizionamento?

f.to PIETRO LUIGI CRASTI

magistrato ANNA ARGENTOeChe Guevara.jpg

I Magistrati di una nuova Italia dovranno essere SUPER PARTESultima modifica: 2010-03-12T15:03:00+00:00da plcrasti
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “I Magistrati di una nuova Italia dovranno essere SUPER PARTES

  1. I magistrati in questo Paese sono diventati organici ad un progetto politico che cerca il rovesciamento del governo in carica con mezzi del tutto extrademocratici. Il sistema giudiziario è completamente sfasato rispetto alle necessità di un paese moderno: i processi e la giustizia non vengono più garantiti. Però si iniziano procedimenti mirati e si interviene pesantemente sulle decisioni politiche. L’esempio tipico è questo della esclusione delle liste, così come quello di riammettere i tolck show di Santori & c.

    Occorre però dire che da parte sua il PDL ha commesso leggerezze da dilettante, come quando Scajola fece perdere a Forza Italia ben 11 deputati per non aver ben congegnato le liste elettorali.
    E’ il problema dell’arroganza dei politici che si credono oltre le regole…E la sinistra ne approfitta.
    La Lega è fuori da questa bagarre e l’unica speranza per questo paese.

Lascia un commento